Blog: http://CUBOdiRUBIK.ilcannocchiale.it

Amati

Amati.
Puoi soffiare tutte le candeline che vuoi..
..sarai sempre tu a scegliere quanti anni avere.


Quindi stringi forte i nodi dei lacci delle scarpe.
Fermati. Ascolta il vento e parti.
Corri lontano, puoi voltarti tutte le volte che vuoi..
..sarai sempre tu a scegliere quando tornare.

Ma una cosa ti chiedo:
quando tornerai,
non chiudere il tuo cubo di Rubik dentro qualche cassetto.. fra la polvere e il buio.

Forse avrai poca voglia di giocarci,  forse.
Se così sarà, tienilo in tasca..
quando te la sentirai: tiralo fuori e gioca i tuoi colori!

Potrai tentare infinite combinazioni colorate..
..ma sarai sempre tu a scegliere quando chiudere la partita.

Ti auguro il più tardi possibile.

Pubblicato il 22/10/2007 alle 19.11 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web