.
Annunci online

CUBOdiRUBIK
"fammi vedere tutti i tuoi colori.. ogni colore sarà una lettera..."

CUBOdiRUBIK
.ilcannocchiale.it
16 febbraio 2008
Padroni dell'informazione
“Sapere è un nostro diritto.
Ma quando l’informazione viene manipolata non siamo più in grado di distinguere cosa è vero e cosa è falso.

Ipotizziamo un’assurdità..
immaginiamo che un giornale prenda dei finanziamenti pubblici..
immaginiamo che i giornali dipendano da contributi stanziati dal dipartimento dell’editoria e sforziamoci di pensare che questo dipartimento dell’editoria dipenda dalla Presidenza del Consiglio.

Vivremmo in un paese dove l’informazione sarebbe governata dalla politica
(un’informazione schiava e naturalmente falsa.)

Sarebbe come se io fondassi il partito della “Cozza Nel Pugno” e aiutassi un giornale affinché possa continuare a esistere.
(Naturalmente, il giornale in questione, farebbe tranquillamente i miei interessi).

Chiudiamo gli occhi, sforziamoci ancora un po’ e per completare il quadro immaginiamo che tutto questo la gente non lo sappia!
Ora aprite gli occhi.. allacciatevi le scarpe.. e occhio a non inciampare se vi dico che tutto questo non è fantasia!
Questo è quello che accade nel nostro paese.
Non so voi, ma io non mi merito quest’informazione..
io non voglio pagare le loro sporche notizie.

Diamoci la mano e occhio a non inciampare…
questo è un cammino pieno di buchi neri..”

 

Simone Avincola

 

 
[COMINCIAMO DALL’INIZIO]

1981
Nasce una legge che decide di "dare una mano" ai giornali di partito perchè sostengono che non sono in grado di reggersi da soli.

1987
La legge cambia: basta che due deputati dicano che quel giornale è organo di un movimento politico per poter ricevere finanziamenti.

2001
Si decide che bisogna diventare cooperative.
 

Così oggi siamo arrivati a sborsare 667 milioni di euro all'anno.
E’ un nostro diritto sapere dove vanno a finire tutti questi soldi!
E' un bene saperlo, voltare le spalle è da vigliacchi.

 

[COME FUNZIONA IL FINANZIAMENTO?]

Più copie vengono stampate… più aumenta il contributo!!

Ma, per legge,  bisogna venderne almeno il 25% della tiratura.

  • E per i giornali di partito?

Loro, se vogliono i contributi, devono essere appoggiati da un gruppo parlamentare formato da almeno 10 deputati.

  • Quindi i giornali che non arrivano al 25% di tiratura non possono ricevere i contributi?

       Purtroppo non è così. Il giornale “L’Opinione”, per esempio, risolve la questione vendendo a sottocosto

 

 
[I GIORNALI]

LIBERO

“Il mio giornale è una cooperativa.. e le cooperative hanno diritto a un trattamento…p a r t i c o l a r e.” Il Direttore: Feltri.

  • Soldi: 5 milioni e 300.000 Euro all’anno (parametri del 2003)
  • Vendite: nel 2005 ha avuto una media di 86.000 copie vendute..

C’è un piccolo particolare da aggiungere al caro Direttore. In un’intervista ci tiene a precisare: “Noi cerchiamo di vendere i nostri giornali soltanto in edicola.. non come altri!”

Io vorrei precisare un’altra cosa: fuori dalle stazioni della metropolitana si possono prendere gratuitamente i giornali di “Libero”.

Chi vuole capire, capisca.

 

L’UNITA’

Il Direttore dell’Unità ha il coraggio di dire che il suo giornale non è di Partito e aggiunge: “..è un giornale che si giova del contributo dell’editoria  v e i c o l a t o  da i gruppi parlamentari (camera e senato) dei DS”.

  • Vendite: 60.000 copie… ma ne stampa più del doppio! Questo significa che i giornali non venduti, che vanno buttati, hanno comunque il contributo che, su 140.000 copie al giorno, sono 16.000
  • Soldi: la cosa schifosa è che, su queste 16.000 copie non vendute, l’Unità prende 250.000 euro all’anno di contributi.

 

EUROPA

E’ l’organo della Margherita.

  • Vendite: meno di 5.000 copie
  • Soldi: prende più di 3 milioni di Euro all’anno

Ne vengono stampate 30.000 copie ma più di 25.000 tornano indietro!

 

IL SECOLO D’ITALIA

Ci lavorano 25 giornalisti (ognuno di loro prende intorno ai 60.000 euro all’anno)

  • Vendite: da 2.000 a 3.000 copie al giorno.
  • Soldi: tutto questo ha un costo per lo Stato (siamo noi lo Stato!) di 3 milioni di Euro all’anno

Naturalmente le perdite che ci sono (le copie non vendute) vengono coperte dall’editore;
L’editore de “Il Secolo D’Italia” (udite udite) è il Presidente del partito! In questo caso: Gianfranco Fini.

 

IL FOGLIO

  • Soldi: prende la bellezza di 3 milioni e mezzo all’anno!

Il direttore Ferrara dice: “Io non mi vergogno di prendere finanziamenti dallo Stato”

I “vaffanculo” li lascio a voi, il mio l’ho gia urlato.

 

IL RIFORMISTA

  • Soldi: si succhia più di 2 milioni.

L’OPINIONE

Giornale agganciato ai parlamentari liberali che sono stati eletti all’interno di Forza Italia!

  • Vendite: 3.000 quasi 4.000 copie vendute
  • Soldi: riceve 2 milioni di Euro!

 

 L’Unità e Libero sono i due quotidiani che vendono e stampano di più.
Infatti prendono un contributo altissimo.
 

Queste persone bisogna fermarle. Siamo il paese più sbeffeggiato.
Abbiamo una politica che fa schifo, i nostri dipendenti che votiamo mangiano mortadella e brindano alla faccia nostra; Prendono voti con slogan che assicurano la lotta contro la mafia e l’illegalità (ma loro sono i primi ad avere a che fare con ingiustizie simili).
Si trascinano dietro questi giornali che sono schiavi delle informazioni che sistemano a loro piacimento.. e noi siamo i soliti pesciolini che abboccano al loro grande amo.


Io non ci sto.
Non resterò impigliato nella rete fra gli altri pesci.

_____________________________________

[VIDEOarticolo]





permalink | inviato da Simone Avincola il 16/2/2008 alle 19:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
sfoglia
  
"Il Cubo di Rubik
è la nostra vita..
Un'infinità di incastri colorati, dove non è sempre necessario capire la logica che ti porterà alla soluzione; a volte è meglio lasciare che i tasselli colorati restino in disordine.
A volte è questo disordine che ci fa essere noi stessi."

Simone Avincola
Vday

**
Il menù degli articoli non è aggiornato.
E' fermo da Luglio 2008 per pura pigrizia..
Potete leggere gli ultimi rovistando nel blog.
**
LUGLIO 2008
-Via
-Per dire
-Nome, Cognome e Data di nascita, grazie..
GIUGNO 2008
-La foglia
-Sempre la stessa carta

MAGGIO 2008
-Piacere, mi chiamo Carlo
-Di oggi c'è solo: oggi
-La truffa dei giornali
-ANNOZERO e il V2Day

APRILE 2008
-La loro libertà d'informazione
-Risultati Vaffanculo2 Day
-La libertà
-The Comic Who Shook Italy
-Comunicato Stampa del V2Day
-V2DAY ROMANO
-Ora dovranno ascoltarci!!!
-Stiamo calmi.. non c'è da stupirsi
-Ora possiamo
-IO DICO BASTA!

MARZO 2008
-Tibet libero
-Red Bull e le verità nascoste
-Piango fuori.Piango dentro
-Riepilogo Kirby [ 16 ]
-EOLO:la macchina ad aria compressa!
-Riepilogo Kirby [ 15 ]
-Riepilogo Kirby [ 14 ]
-POSSIAMO FARE QUALCOSA! n.2
-POSSIAMO FARE QUALCOSA! n.1
-Riepilogo Kirby [ 13 ]
-Riepilogo Kirby [ 12 ]
-Riepilogo Kirby [ 11 ]
-Riepilogo Kirby [ 10 ]
-Riepilogo Kirby [ 9 ]
-Riepilogo Kirby [ 8 ]
-Riepilogo Kirby [ 7 ]
-Riepilogo Kirby [ 6 ]
-Riepilogo Kirby [ 5 ]
-Riepilogo Kirby [ 4 ]
-Riepilogo Kirby [ 3 ]

FEBBRAIO 2008
-Riepilogo Kirby [ 2 ]
-Riepilogo Kirby [ 1 ]
-Conquistare il mondo con una lattina
-Amore nero
-Appunti sul cubo 2
-Padroni dell'informazione
-Per chi vuole passare
-Appunti sul cubo 1
-Dimentica

GENNAIO 2008
-La rinascita

DICEMBRE 2007
-2008
-Un orecchino a Piazza Navona
-Il fattorino e l'uomo-cravatta

NOVEMBRE 2007
-A Enzo Biagi
-La censura
-Giro di boa

OTTOBRE 2007
-Fuori dal cubo
-Il cubo è truccato
-Irriverente
-Ubriachi al volante?
-Amati
-Biglia di speranza
-Cubi tristi
-Ubriaco di colori
-Cubo di Rubik

_______________________


Guarda alcuni articoli sotto forma di video..
[VIDEOarticoli]
_______________________



Dj Vanessa
Io scendo qui
Rocca contrada
Vincenzo Caldarola
Nila
Clausneghe
Il mondo secondo me



_______________________



IO DICO BASTA! DIFFONDI l'inno cantautorale del V2DAY!




No alla colonna infame

Free Tibet

Vday

La Casta dei giornali

diffondi

Liste Civiche Nuovo Rinascimento


_______________________




VISITE
blog letto 88550 volte